Festa delle Campane e del Dialetto perugino
17/26 Agosto 2018, Civitella d'Arna (Perugia)

La festa, ideata ed organizzata dalla Proloco Arna, prende spunto dal diario parrocchiale che il parroco del tempo, don Francesco Baldelli, ebbe cura di scrivere sin dal primo giorno del suo insediamento a Civitella d'Arna nel 1846, e che racconta nei minimi particolari la cerimonia della fusione delle Campane di Civitella e di altre località come Ripa, Città della Pieve, Monteleone, avvenuta in paese nell'anno 1850.
Per la comunità di Civitella d'Arna la Festa delle Campane riveste un'importanza particolare e rappresenta un importante momento di aggregazione sociale e culturale tra la popolazione. Lo spettacolo teatrale della "Rievocazione della fusione" rievoca i momenti salienti della storica fusione avvenuta nel convento dei padri Filippini, a Civitella d'Arna nel 1850 ad opera dei fonditori fratelli Sini di Acquapendente di Viterbo, e culmina con un vera fusione del metallo.

Ogni sera, stand gastronomici, musica, spettacoli e intrattenimenti per grandi e piccoli.

Per maggiori informazioni:
proarna@libero.it

Richiedi maggiori informazioni

Riempi i campi sottostanti ed invia la tua richiesta!


Acconsento al trattamento dei dati personali come da D.Lgs. 30/06/2003 n.196

       Loghi istituzionali

webdesign RGB Multimedia