Proposte per Istituti Alberghieri e del Turismo

2 giorni/1 notte

Marzo/Aprile/Maggio

Proposta n.1:
Collazzone, Torgiano, Perugia e Bettona

1° Giorno
Arrivo a Collazzone
h 11.00: Visita in un allevamento di vitellone bianco dell’Appennino centrale DOP e a seguire “light lunch”.
Partenza per Torgiano.
h 15.00: Visita in cantina e a seguire “tasting” (degustazione vini con stuzzichini).
Consigliato: spostamento a Torgiano, centro storico e visita al Museo del Vino.
Trasferimento a Perugia, sistemazione in Hotel 3* .
Cena in Hotel.

2° Giorno
Colazione in Hotel.
Trasferimento in una frazione di Perugia.
h 10.00: Visita in cantina e light lunch.
Pomeriggio: spostamento a Bettona.
h 15.00: Visita ad un frantoio e piccolo assaggio di Bruschette.
Partenza.

* * * * * * *

Proposta n.2:
Spello, Bettona, Perugia e Torgiano

1° Giorno
Arrivo a Spello (Hispellum)
h 11.00: Visita guidata in Cantina ed a seguire Light Lunch con abbinamento di 4 vini DOC Assisi di produzione della Cantina.
Consigliato prima o dopo la visita della Cantina lo spostamento a Spello, centro Storico e visita alla “Pinacoteca Comunale” e alla Cappella Baglioni, dipinta dal Pinturicchio nel 1501.

Pomeriggio:
Spostamento a Bettona (Vettonensen)
Visita ad un Frantoio con piccola degustazione di bruschette con Olio dop Umbria.
Consigliata la visita al Borgo di Bettona (uno dei Borghi più belli d'Italia) e visita al Museo Civico (Pinacoteca presso il Palazzo della Podestà) che accoglie una sezione archeologica con manufatti etruschi e romani e storico-artistica che include opere provenienti per lo più da chiese e da altri edifici religiosi.
Trasferimento a Perugia e sistemazione in Hotel 3*.
Cena in Hotel.

2° Giorno
Colazione in Hotel
Partenza per Torgiano (Torsciano), una tra le grandi ed indiscusse Capitali del Vino.
h 09.30: Visita guidata ai Musei del Vino e dell'Olivo e dell'Olio, un percorso espositivo che prende avvio dal III millennio a.C. e arriva fino a oggi: si va dagli attrezzi da lavoro utilizzati nei campi o in cantina ai reperti archeologici, da preziosi boccali da parata rinascimentali fino alla scultura contemporanea.
Le collezioni sono esposte tematicamente: edizioni colte di testi scientifici e letterari, documenti d’archivio, boccali, bicchieri, coppe, bottiglie, piatti e innumerevoli altri oggetti testimoniano l’importanza e la pregnanza simbolica del vino nella cultura dei popoli mediterranei.
Pranzo in un ristorante della zona.
h 15.00: Visita guidata ad una cantina con degustazione di 3 vini DOC Torgiano accompagnati da stuzzichini.

Organizzazione tecnica L.R. 13/2013
Marfil Viaggi di Cocchini Donatella

Richiedi maggiori informazioni

Riempi i campi sottostanti ed invia la tua richiesta!

Acconsento al trattamento dei dati personali come da D.Lgs. 30/06/2003 n.196

       Regione Umbria

webdesign RGB Multimedia