Arvoltolo

L'arvoltolo è una una pizzetta fritta tipica nelle antiche giornate di festa, ad oggi piacevole merenda o sfiziosa colazione quotidiana.
Il nome deriva forse proprio dalla necessità di girare, rivoltare (arvoltare, in perugino) la pastella, per permetterne la cottura da entrambi i lati.

Ingredienti:
- 4 cucchiai di farina
- 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
- olio di semi per friggere
- acqua q.b.
- Sale o zucchero a scelta

Preparazione:

Ottenete una pastella morbida con acqua, farina e olio. Scaldate in una pentola l'olio per friggere e gettatevi la pastella con un mestolino formando una frittella che si gonfierà. Giratela facendola dorare su entrambi i lati e scolatela molto bene sulla carta assorbente.
Servire l'arvoltolo caldo, dopo averlo cosparso di zucchero o di miele e alcune gocce d'alchermes. Se invece preferite la versione salata, cospargete con un pizzico di sale. Sono ottimi anche con gli affettati, specialmente con il prosciutto.

Richiedi maggiori informazioni

Riempi i campi sottostanti ed invia la tua richiesta!

Acconsento al trattamento dei dati personali come da D.Lgs. 30/06/2003 n.196

       Regione Umbria

webdesign RGB Multimedia