Torgiano – Museo Arte Ceramica Contemporanea


Photogallery:

Descrizione:

Il Museo, situato a Palazzo Malizia, raccoglie due collezioni: la Collezione del Maestro Nino Caruso e l'esposizione permanente delle Vaselle d'Autore per il vino novello.

Collezione del Maestro Nino Caruso.
La Raccolta di sculture in ceramica di Nino Caruso è costituita da 58 sculture donate dall'artista alla Città di Torgiano. Le opere documentano l'iter artistico di un maestro dell'arte ceramica contemporanea a partire dagli anni Cinquanta del secolo XX fino ai nostri giorni. Le prime sculture dal titolo "Opere Arcaiche", indicano l'intento sperimentale che sarà una componente ricorrente nel lavoro di Caruso. In esse vengono impiegate smalti di vario tipo mescolati con sabbia di mare, cenere, vetro macinato, così da ottenere, dopo la cottura, superfici scabre, opache con colori dai toni tenui. Nella serie dei "Mitovasi", l'artista ricerca forme ed elementi decorativi che, pur ispirati dalla tradizione classica, esulano dalla originaria funzione di contenitori assumendo dimensione scultorea oltre che valore simbolico. Il livello memoriale, che caratterizza il lavoro di Caruso, influenzato anche dalle antiche culture mediterranee, è richiamato sia dai segni di un lontano passato con "L'omaggio agli etruschi”, suggestivamente reso dalla presenza del trono e dello scudo rituale, che pur recentemente, dal tema di "Africa Africa", in ricordo della terra dove l'artista è nato. Le opere sono indicative di una coscienza culturale nella quale la memoria e il ricordo assumono un significato profondo, denso di richiami evocativi esplicitati nella serie di sculture dal titolo "Memorie oniriche". I "Portali" che peraltro segnano il passaggio tra gli ambienti espositivi, sono costitutiti, come anche le "Stele", dall'assemblaggio di forme modulari ottenute da modelli in polistirolo espanso sezionati con un filo d'acciaio incandescente e, successivamente, riversate per colaggio nel materiale ceramico. Il procedimento e gli esiti documentano il rapporto dell'artista con il design e l'archietettura. È questa una delle tante tecniche con le quali sono realizzate le opere che hanno formato oggetto di manuali e saggi curati da Nino Caruso.

Mostra permanente delle Vaselle d'Autore
In virtù dello stretto rapporto che lega il vino alla ceramica, nasce nel 1996 la prima edizione di Vaselle d’autore per il Vino Novello, ideata da Nino Caruso. Da allora ogni anno a novembre, per festeggiare il vino novello, a Torgiano vengono presentate le opere di tre artisti contemporanei che reinterpretano la Vasella, il tradizionale “boccale” umbro, erede della medievale Panata, caratterizzato da un orlo la cui forma ricorda il becco del pellicano. La manifestazione si è subito imposta come un importante evento artistico la cui peculiarità è quella di mettere in relazione l’opera di grandi maestri contemporanei di fama internazionale con la tradizione antica e popolare delle terrecotte. Il ripetersi della manifestazione ha così permesso a Torgiano di disporre di una preziosa collezione che ha trovato una stabile collocazione espositiva presso questo nuovo polo museale della città. La collezione comprende oggi circa 150 opere di 48 artisti, tra cui ricordiamo Pietro Dorazio, Betty Woodman, Carla Accardi, Simona Weller, Nino Caruso, Bruno Ceccobelli, Giuseppe Gallo, Marian Heyerdahl, Paul Jensen, Ettore Consolazione, Jesús Castañón Loché, Giancarlo Sciannella, Annalisa Guerri, Mirta Morigi e Alfredo Gioventù.

 

Dove siamo:


Visualizzazione ingrandita della mappa / Indicazioni stradali

Servizi:

visite guidate gruppi


Per maggiori informazioni utilizza il pulsante sottostante:

Richiedi info

Indicazioni:

Come arrivare:
Da sud: E45 uscita Torgiano-San Martino in Campo Da nord: E45 uscita Ponte San Giovanni

Torgiano – Museo Arte Ceramica Contemporanea

  • Indirizzo: Piazza della Repubblica, 9 - 06089 - Torgiano (PG)
  • Telefono: +39 075 6211682
  • Fax: +39 075 6211682
  • E-mail: infopoint@comune.torgiano.pg.it
  • Sito Web: www.versandotorgiano.it
  • Lingue parlate: inglese

  • Informazioni dalla Struttura:
    Orari e giorni di apertura: dal lunedì al venerdì 9.00-13.00 / 15.00-18.00
Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: L'europa investe nelle zone rurali     Repubblica Italiana  Regione Umbria
Reclutamento allievi per percorso formativo integrato
[Scarica bando] - [Domanda iscrizione]

webdesign RGB Multimedia