Deruta - Museo Regionale della Ceramica di Deruta


Photogallery:

Descrizione:

Il Museo Regionale della Ceramica di Deruta è il più antico museo italiano per la ceramica; istituito nel 1898, conserva oltre 6000 opere ed è ospitato nel trecentesco complesso conventuale di San Francesco, interamente restaurato.
La sistemazione definitiva disegna un percorso che si sviluppa dal piano terra ai due piani superiori, è introdotto da una sala didattica e descrive, organizzata in periodi, l’evoluzione della maiolica derutese dalla produzione arcaica a quella del Novecento. Sono salvaguardate alcune aree tematiche, come la ricostruzione di un’antica spezieria, collezioni presentate integralmente, la sezione dei pavimenti in maiolica e quelle delle targhe votive e dei lustri. La sezione contemporanea è costituita principalmente da opere provenienti dal Multiplo d’Artista in Maiolica e dal Premio Deruta; la sezione archeologica offre invece un significativo panorama dei principali tipi di vasellame prodotti in epoca antica e riunisce oggetti di ceramica greca, italiota, etrusca e romana.
Ciò che rende unico il Museo di Deruta è la presenza di una torre metallica di quattro piani comunicante su tutti i livelli con l’edificio conventuale: un’imponente struttura riservata ai depositi, colma di opere conservate in scaffali vetrati, accessibile al pubblico e debitamente attrezzata per attività di studio e per attività didattiche e di laboratorio.
Dal 2013 il percorso di visita comprende anche l’area archeologica delle fornaci di San Salvatore, rinvenute fortunosamente nel 2008; l’indagine archeologica, conclusasi nel 2010, ha messo in luce una sequenza di strutture databili tra la fine del Duecento e gli inizi del Settecento e ha consentito il recupero di un numero consistente di reperti ceramici.
Oggi un tunnel sotterraneo collega il museo con l’area archeologica e consente un itinerario unico, che si snoda dalle antiche fornaci per la cottura della ceramica alle collezioni storiche, fino alle produzioni del Novecento e agli spazi dedicati alle conferenze, alle attività didattiche e di laboratorio e alle mostre temporanee.

L’itinerario si completa con la Pinacoteca Comunale di Deruta, che ha sede nel trecentesco Palazzo dei Consoli e conserva importanti opere di Perugino, Niccolò Alunno, Antonio Amorosi e Baciccio.

 

Dove siamo:


Visualizzazione ingrandita della mappa / Indicazioni stradali

Servizi:

accoglienza per disabili sala riunioni parcheggio area giochi animali ammessi carte di credito gruppi vendita prodotti visite guidate Wi-Fi / Internet


Per maggiori informazioni utilizza il pulsante sottostante:

Richiedi info

Indicazioni:

Deruta - Museo Regionale della Ceramica di Deruta

  • Indirizzo: Largo San Francesco - 06053 - Deruta (PG)
  • Telefono: +39 075 9711000
  • Fax:
  • E-mail: deruta@sistemamuseo.it
  • Sito Web: www.museoceramicadideruta.it
  • Lingue parlate:

  • Informazioni dalla Struttura:
    Orari di apertura:
    NOVEMBRE – FEBBRAIO da mercoledì a domenica e festivi (chiuso 25 dicembre e 1 gennaio) 10.30-13.00/14.30-16.30
    MARZO E OTTOBRE da mercoledì a domenica e festivi 10.30-13.00/14.30-17.00
    APRILE – GIUGNO da mercoledì a domenica e festivi 10.30-13.00/15.00-18.00
    LUGLIO – SETTEMBRE da mercoledì a domenica e festivi 10.00-13.00/15.00-18.00

    Aperture straordinarie su prneotazione Quota fissa € 50,00 (applicabile solo se non è prevista visita guidata o attività didattica)
    deruta@sistemamuseo.it +39 075 9711000
    callcenter@sistemamuseo.it 199 151 123 (da cellulare +39 0744 422848)
       Loghi istituzionali

webdesign RGB Multimedia