Torgiano - Fattoria Mani di Luna


Photogallery:

Descrizione:

Le mani tracciano il percorso, la luna ne scandisce i ritmi, la passione e l'amore donano l'energia necessaria a creare prodotti unici.
L'azienda di circa 35 ha è situata nel comune di Torgiano in un territorio anticamente abitato dagli Etruschi. Una parte è collocata vicino alla confluenza del fiume Chiascio con il Tevere e un'altra parte in collina ad un'altitudine tra i 200 e i 400 m s.l.m. I terreni, inizialmente appartenuti alla famiglia Lungarotti, negli anni '70 passarono a Mario Cascianelli, figlio di Maria Lungarotti, avvocato con una grande passione per la terra. Sarà proprio lui a notare come queste terre abbiano una spiccata vocazione per la frutticoltura, tra cui viti, olivi e ciliegi.
Nel 2012 nasce la Fattoria Mani di Luna, società costituita da tre amici (Simone, Rocco ed Alessandro) con il comune intento di riqualificare l'azienda riconvertendola al biologico ed ai metodi dell'agricoltura Biodinamica. La fattoria segue i cicli lunari associati ai moti delle costellazioni e attraverso lavorazioni manuali ed artigianali cerca di ottenere prodotti naturali di alto valore nutrizionale ed energetico nel rispetto delle piante e dell'ambiente.

Tutti i vigneti sono condotti con le pratiche dell'agricoltura biologica dal 2008 e biodinamica dal 2012. La potatura e tutte le operazioni colturali sono eseguite manualmente nel pieno rispetto delle piante e del territorio.

Gli olivi dell'azienda si estendono per circa 12 ha sulla parte settentrionale dei monti Martani.
Situati su due pendii della stessa vallata ad un'altezza variabile tra i 400 e 600 m.s.l. sono completamente circondati da boschi di lecci e querce.
L'oliveto centenario è diviso in più poderi ognuno dei quali ha una varietà dominante.
Gran parte degli olivi sono situati in zone terrazzate con alte pendenze, rendendo così indispensabile la cura manuale delle piante.
La vicinanza dei boschi e il clima di tipo mediterraneo rendono possibile una conduzione estremamente naturale dell'intero oliveto rendendo superfluo qualsiasi tipo di trattamento.
La raccolta dell'oliva viene fatta manualmente con l'uso di manine agevolatrici che rispettano l'integrità delle piante; l'oliva raccolta in piccole cassette da 15 kg viene macinata entro le 48 ore.

L'impianto del ciliegieto si estende per una superficie di circa 1 ha in 2 appezzamenti distinti, su terreni sciolti vocati alla coltivazione di questi piccoli frutti; comprende una collezione di ciliegie, con una moltitudine di cultivar più o meno note.
Le varietà coltivate sono principalmente duroni di Vignola, con varie maturazioni scalari, Ferrovia, cornette, tenerine, bianca; le piante vengono coltivate con il metodo biologico, con piccoli apporti di concimi organici e con l'utilizzo di soli anticrittogamici naturali.

Dove siamo:


Visualizzazione ingrandita della mappa / Indicazioni stradali

Servizi:

parcheggio carte di credito gruppi vendita prodotti visite guidate


Per maggiori informazioni utilizza il pulsante sottostante:

Richiedi info

Indicazioni:

Come arrivare:
Dalla superstrada E45, prendere l'uscita Torgiano - Pontenuovo.

Torgiano - Fattoria Mani di Luna

Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: L'europa investe nelle zone rurali     Repubblica Italiana  Regione Umbria
Reclutamento allievi per percorso formativo integrato
[Scarica bando] - [Domanda iscrizione]

webdesign RGB Multimedia